BarAwards 2020: Damiano Di Benedetto in finale tra i migliori barman dell’anno

Il romano Damiano Di Benedetto è tra i finalisti dell’edizione 2020 di Barawards, il premio all’ospitalità italiana d’eccellenza organizzato da Bargiornale, Dolcegiornale, Hotel Domani e Ristoranti, portali di riferimento del settore Horeca che ogni anno elegge i migliori baristi, bartender, manager, team e cuochi. ll premio è diviso in due sezioni, una dedicata ai locali e una ai professionisti.

Classe ’89, d’origine sicula, Damiano Di Benedetto si è formato all’estero fra Regno Unito e Spagna. Inizia il suo percorso lavorativo partendo per Londra nel 2015, lavorando come commis e barista da Edù, uno street spanglish bistrot. Nel 2017, si trasferisce a Valencia dove lavora come barmanager all’ “Apotheke vlc”, il primo e unico speakeasy della città.

Nel 2019, torna in patria ed entra a far parte del team di Baccano, annoverato tra i migliori bar al mondo secondo la classifica The World’s 50 Best Bar 2019. A Settembre 2020, parte l’avventura al Chapter Roma grazie alla quale oggi è candidato tra i migliori bartender nazionali per la sesta edizione dei barAwards. Una costante passione e dedizione verso i propri obiettivi lo hanno spinto a continuare a migliorare se stesso. Anche per questo, Damiano è incline a collaborare professionalmente con le diverse realtà del settore e si occupa tra l’altro di fornire consulenza a ristoranti e bar.

“Stiamo attraversando un periodo storico senza precedenti. Il mondo dell’ospitalità è stato messo in ginocchio da una pandemia mondiale ormai da mesi, ma anche da un governo che non ci ha aiutato né tutelato sotto certi aspetti. Ho trovato la forza per andare avanti in questi mesi bui grazie alla mia passione che da anni mi dà grandi stimoli e la volontà di prefissarmi sempre nuovi obiettivi. Sono convinto che molto presto torneremo alla nostra normalità, sorridendo, accogliendo i nostri clienti ma soprattutto offrendo loro la qualità e la calorosa ospitalità di cui hanno bisogno. Un messaggio che vorrei lasciare a tutto il mondo del Bar Industry è che “non c’è notte così buia da impedire al nostro sole di risorgere”. Keep Strong.” aggiunge Damiano Di Benedetto.

Per votare, avete fino al 4 gennaio 2020. Basta collegarsi all’indirizzo https://www.bargiornale.it/barawards-2020/barawards-2020-professionisti-in-finale/.

Laetitia CHAILLOU

Laetitia Chaillou, classe 86, origine francese espatriata a Roma, trilingue. Ha lavorato per 5 anni nel settore giuridico e politico in Francia prima di dedicarsi alla sua passione per la comunicazione e digitale.

Influencer/Digital Content Creator (@parisianinrome). Ha collaborato con numerose aziende tra cui Hendrick’s Gin, Saint Germain, Champagne Mumm, Villa Massa, Pommery Champagne. E' stata brand ambassador per Samsung Italia.

Sportiva, curiosa, indipendente, Laetitia è sempre pronta a ogni sfida.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *