Viveri al Pigneto, drink e polpette

Viveri nasce al Pigneto a marzo del 2015 da una idea di Ilenia Mercuri, supportata da suo fratello Giovanni , con cui aveva già condiviso la passione per il lavoro nell’hopitality. Da Trastevere decidono di approdare nella parte del Pigneto dove l’isola pedonale offre spazio e flusso di gente continuo, sia di passaggio che chi vive il quartiere quotidianamente. Pensano a Viveri come un luogo accogliente dove offrire piccole tapas, uno street food veloce, ma curato e sfizioso e bere ottimi drink pensati ad hoc per la loro clientela. 

Il Locale e la Cocktail list

Una ristrutturazione nel 2020 a cura dello Studio Statuti porta una nuova immagine per Viveri, che lascia uno stile industriale per accogliere i clienti con una sala più raffinata, in cui spicca il bancone a sinistra e di fronte un lungo divano con tavolini per 16 posti in totale. L’arredamento è elegante, ma informale, con una particolare bottigliera dove sono esposte diverse etichette. Il dehors, invece, prevede 40 sedute dando la possibilità di poter gustare e vivere il cuore del cuore Pigneto. 

Giovanni Mercuri, affida il bar a Salvatore Costanza (detto Totò) che propone una drink list all’avanguardia e con materie prime selezionate. Parte da una rivisitazione di grandi classici come l’Americano Barbaro Rosso a base Campari, il Vermouth, liquore di rabarbaro, soda e granisse di arancia, senza dimenticare cocktail innovativi come Oh Pino con Gin Sabatini, liquore pino mugo, Benedectine, succo di limone, zucchero liquido, pimento bitter. Una proposta che possa soddisfare tutti i gusti anche se la scelta del Mezcal si sposa perfettamente con i sapori del Sud, tanto amati da Ilenia.

Non solo Drink

Per la parte food puntarono su un prodotto che a Roma è sicuramente molto apprezzato e richiesto: le polpette! Fin da subito fu un successo, e iniziarono a proporre sempre nuove ricette, ogni mese vengono inserite nel menù polpette sfiziose, adattandosi alla stagionalità. Dalle classiche al pomodoro o al vino, dalle piccanti con BBQ o di melanzane, possiamo trovare fino a 6 tipologie. Pensate vengono inserite anche nei Tacos, accompagnate da una salsa yogurt al curry home made, pomodoro piccadilly e songino. Negli ultimi mesi grazie alla collaborazione con il nuovo ristorante Ceibo dai sapori argentini, la proposta cresce e subentrano in menù anche delle piccole empanadas. Insieme alle polpette e alle bruschette, diventano l’aperitivo più sfizioso del Pigneto. A completare l’offerta del food ci sono i prodotti attentamente selezionati da Ilenia dalla sua terra natale, la Calabria. Olive e ‘nduja vengono servite su bruschette fragranti.

Che si voglia arrivare da Viveri per un aperitivo, fermarsi un po’ di più e mangiare, oppure un ottimo drink dopo cena, la proposta e l’ospitalità non mancherà assolutamente, per godervi ottimi prodotti e miscelati ricercati .

VIVERI

Via del Pigneto 91

Roma – Italy +39 333 2368632

Elisabetta RUBINO

Elisabetta Rubino, classe ’78, romana, laureata in Giurisprudenza, Criminologa, Perito Grafologo. Attualmente ha mollato tutto e lavora in un Tour Operator a livello internazionale e come Ufficio stampa nell’ambito enogastronomico.

Influencer (@lapolpettasuitacchi) e Food Blogger, alla fine del 2017 apre il suo sito “La polpetta sui tacchi”. Un piccolo diario dove racconta i suoi viaggi culinari, punto di riferimento per molti lettori che amano scoprire nuove aperture su Roma.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *