Frècc, il kombucha in lattina firmato Wilden.herbals e Latta

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un sensibile cambiamento nelle abitudini di consumo, in particolare nel settore del beverage. Complici le richieste sempre più pressanti da parte dei consumatori che hanno domandato a gran voce un ritorno al passato, il Kombucha si è fatto strada e ha permesso di far riscoprire ed apprezzare le bevande fermentate.

Dall’incontro tra le tisane biologiche di Wilden.herbals e la visione di Leonardo Di Vincenzo di Latta, prende vita un progetto assolutamente innovativo, una linea di bevande fermentate a base di erbe in lattina. Frècc, la fermentazione in lattina: una linea di bevande prodotte dal Lab di Latta, una delle insegne più innovative del panorama nazionale. La prima nata è proprio il Kombucha in lattina, anche se ci assicurano che in cantiere sono presenti molti altri progetti.

Il prodotto è stato presentato alla stampa qualche settimane fa e oggi ve lo racconto su Cocktail&the City.

La fermentazione nelle bevande è quel processo che trasforma un mosto zuccherino in una bevanda con alcol, anidride carbonica e tutti i composti aromatici secondari chiamati aromi fruttati.

Tendenzialmente tutto ciò che ha zuccheri può fermentare. Escludendo gli spirits, siamo abituati a conoscere solo la fermentazione dell’uva (il vino) del malto d’orzo (la birra) e poche altre eccezioni come il sidro” Michele Garofalo

Frècc, la nuova linea di kombucha in lattina

Il progetto iniziale propone tre bevande ready-to-drink ottenute a partire degli infusi Wilden.herbals, fermentate da Latta. Il risultato è un prodotto equilibrato e rinfrescante, nutriente ricca di probiotici, con una bella bolla e acidità. La scelta del packaging in lattina da 33 cl riflette lo stile di vita sostenibile e l’animo urbano che sottendono a questa collaborazione.

Il potere curativo delle nostre piante, unito all’esperienza di due pilastri della fermentazione e miscelazione, faranno vivere al pubblico più curioso e attento un viaggio alla scoperta del mondo e delle culture che hanno permesso di mantenere nei secoli la conoscenza e l’uso del kombucha” affermano Nicola, Tommaso e Delfino di Wilden.herbals

La prossima sfida sarà di “miscelare le spezie e le botaniche degli spirits più conosciuti e apprezzati per ricrearne alcuni dei loro gusti e profumi che si ritrovano nei miscelati classici”.

Le proposte di Frècc

La linea direttiva è quella di immettere sul mercato 4500 lattine con l’obiettivo di triplicarle entro la fine dell’anno. Le ricette di Frècc sono le stesse della Linea Remedia, la cui filiera è al 100% sostenibile. Per questo progetto sono state selezionate diverse miscele che comprendono::

  • Remedium n° 2 BoostBotanical Kombucha (a base di zenzero, pepe, arancia e citronella) per fornire la giusta carica di energia di cui abbiamo bisogno.
  • Remedium n° 3 Digestive. Il dolce della liquirizia e del finocchietto si fonde con la nota pungente dello zenzero e con quelle erbacee mediterranee.
  • Frècc n° 4 Hangover, fermentato alcolico a base di erbe dove la fermentazione avviata dai lieviti incontra l’infusione delle piante officinali biologiche. È un Frècc beverino, dal colore torbido con note erbacee e “ancestrali”.

A proposito di Wilden Herbals

Nata nel dicembre 2018Wilden.Herbals è frutto della collaborazione di tre soci, Nicola Robecchi, Delfino Sisto Legnani e Tommaso Albonetti. In un mondo in cui tutto scorre velocemente, l’azienda propone di ritornare ad assaporare con lentezza le piccole cose, ripartendo dalle erbe basilari e di rivoluzionare il modo in cui viviamo. Ogni tisana proposta è pensata per far riscoprire il potere curativo delle piante, come supporto alla vita frenetica moderna.

A proposito di Latta

LATTA è il punto di riferimento della fermentazione a Roma. Ha aperto due anni fa dalle ceneri del complesso industriale degli ex Mulini Biondi. Il locale ha dedicato un’intera aerea del locale alla fermentazione con due caldaie per le cotte e sette fermentatori da 700Lt. Un laboratorio certamente funzionale alla Mixology e agli Highball del Jerry Thomas ma anche un luogo di sperimentazione, abilmente diretto da Dario Sciuto, brewer di Latta, per abbracciare progetti nuovi e per divertirsi a creare prodotti eccellenti con partner appassionati e professionali, come Wilden.Herbals.

Laetitia CHAILLOU

Laetitia Chaillou, classe 86, origine francese espatriata a Roma, trilingue. Ha lavorato per 5 anni nel settore giuridico e politico in Francia prima di dedicarsi alla sua passione per la comunicazione e digitale.

Influencer/Digital Content Creator (@parisianinrome). Ha collaborato con numerose aziende tra cui Hendrick’s Gin, Saint Germain, Champagne Mumm, Villa Massa, Pommery Champagne. E' stata brand ambassador per Samsung Italia.

Sportiva, curiosa, indipendente, Laetitia è sempre pronta a ogni sfida.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *